Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Lite per la sigaretta sul treno, ci scappa anche una forbiciata

Tre denunciati per rissa

Un italiano di 34 anni è stato ferito con un colpo di forbice al fianco sinistro nel corso di un litigio su un treno della linea Rivarolo Canavese-Chieri, in prossimità della stazione di Porta Susa, la scorsa domenica 2 dicembre 2018.

A colpirlo è stato un 37enne italiano, che viaggiava sul convoglio insieme alla fidanzata, italiana di 23 anni. I due uomini avevano litigato, quando il treno si trovava a Settimo Torinese, poiché la coppia si era messa a fumare una sigaretta sul treno.

Tutti e tre, ferito compreso, sono stati denunciati dalla polizia ferroviaria di Torino per rissa. Il 37enne è stato denunciato anche per il possesso delle forbici e di una tenaglia.

Per le lesioni il ferito, che era stato medicato all'ospedale Maria Vittoria, potrà presentare querela nei confronti del feritore, essendo la prognosi molto bassa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite per la sigaretta sul treno, ci scappa anche una forbiciata

TorinoToday è in caricamento