Perde l'equilibrio e viene travolto dalle travi: morto sul colpo

Tragico incidente sul lavoro

Il luogo dell'accaduto

Un uomo di 65 anni, Michelino Casetta residente a Montà d'Alba (Cuneo), è morto nella mattinata di oggi, mercoledì 14 marzo 2018, mentre stava caricando alcune travi in ferro su un autocarro all'interno della ditta BL di strada Savona 69 a Poirino.

Secondo una primissima ricostruzione dei testimoni, l'uomo - cliente dell'azienda e titolare di una piccola ditta di carpenteria - avrebbe perso l'equilibrio durante le operazioni di carico ed è stato colpito alla testa dalle travi, rimanendo ucciso sul colpo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuto lo Spresal dell'Asl To5, a cui competono le indagini sull'accaduto, i carabinieri della stazione di Poirino e le ambulanze, i cui sanitari non hanno potuto fare nulla per salvare l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Insetti in casa: la scutigera, l'insetto (utilissimo) che mangia gli altri insetti

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Tempesta sul Torinese: zone allagate, paesaggi imbiancati e numerosi disagi

  • Piemonte riaperto da mercoledì in entrata e uscita, stop all'obbligo di mascherine all'aperto

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Torna su
TorinoToday è in caricamento