Prima pretende il portafoglio poi l’auto della vittima: malvivente fermato da un carabiniere

Arrestato con l’accusa di tentata rapina

Immagine di repertorio

Arrestato dai carabinieri del Radiomobile di Pinerolo e portato in carcere a Torino con l’accusa di tentata rapina. Protagonista della vicenda un cittadino italiano di 52 anni, senza fissa dimora, che a Pinerolo ha tentato di rapinare un uomo di 36 anni che stava tornando a casa dopo essersi recato in farmacia.

L’aggressore, nella tarda mattinata di domenica 22 marzo 2020, si è avvicinato al passante intimandogli di consegnargli il suo portafoglio, ma quando l’uomo si è rifiutato lui lo ha inseguito. La vittima si è rifugiata all’interno della propria autovettura parcheggiata all’angolo tra via Stefano Fer e via Podgora e l’aggressore ha cominciato a colpirla per costringere la vittima a scendere e consegnargli anche l’autovettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rumori provocati dal malvivente sono stati sentiti da un carabiniere residente in zona che è sceso in strada ed è riuscito a bloccare l’aggressore che è stato affidato ai colleghi in servizio, precedentemente contattati telefonicamente.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

  • Blocchi auto per 37 comuni dal 1 ottobre 2020: varato il regolamento

  • Calo glicemico, come riconoscerlo e come intervenire

  • La porta di casa è bloccata e la proprietaria non può entrare: la polizia trova un uomo che dorme all'interno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento