menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scena del tentato omicidio

La scena del tentato omicidio

Accoltella il figlio della moglie da cui si sta separando, arrestato

E' avvenuto a Pianezza. Il ragazzo, 19 anni, è stato trasportato in ospedale

Tentato omicidio la sera di giovedì 29 giugno nella casa di via Maria Bricca 22 a Pianezza. Bououd Rabyi, marocchino di 39 anni, ha accoltellato il figlio della sua attuale moglie, un ragazzo italiano di 19 anni, al culmine di un litigio avvenuto in casa per questioni economiche.

L'uomo pretendeva dalla donna, italiana di 46 anni, il pagamento di 40mila euro che lui le aveva dato in passato per consentirle l'acquisto della casa. La coppia, infatti, si sta separando.

E' stata lei a chiamare i carabinieri, che hanno arrestato l'uomo per tentato omicidio. Il ragazzo è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di Rivoli e poi trasferito alle Molinette di Torino. Ha una ferita profonda al torace vicino a una spalla ma se la caverà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento