rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Nichelino / Via Bengasi

Picchia due ragazzini e morde la mano ad un carabiniere: arrestato

Dopo aver devastato alcune auto

Potrebbe essere stato sotto effetto di alcol o di droge, il 22enne di Nichelino che nella notte di sabato, 26 maggio 2018, è stato arrestato dai carabinieri di Nichelino con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, quella notte, prima ha devastato alcune auto in via Bengasi a Nichelino, poi si è imbattuto in due ragazzini, bullizzandoli e picchiandoli.

Fino a quando non sono arrivati i militari dell'Arma, chiamati da alcuni residenti perché stufi dei rumori molesti.

All'arrivo delle pattuglie, i ragazzini sono fuggiti dalla paura, mentre il 22enne è stato arrestato non prima di aver cercato di divincolarsi, picchiando i carabinieri e mordendo la mano di uno di loro, che se l'è cavata con una prognosi di cinque giorni dopo le cure mediche in ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia due ragazzini e morde la mano ad un carabiniere: arrestato

TorinoToday è in caricamento