rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca Rivarolo Canavese / Via Bicocca

Tenta di investire i poliziotti ma poi viene arrestato: è già libero

Patteggiata la pena

Non si era fermato all'alt della polizia stradale, tentando di investire gli stessi agenti prima di essere fermato ed arrestato dai carabinieri, che a loro volta erano stati speronati dallo stesso automobilista.

A distanza di due giorni da quanto successo tra il raccordo della Torino-Caselle e Rivarolo, con tanto di colpi sparati dalla polstrada per farlo desistere, il protagonista di questa vicenda "da film" è già in libertà.

Il 27enne, residente a Busano, si è infatti presentato davanti ai giudici del tribunale di Ivrea, difeso dall'avvocato Ferdinando Ferrero, patteggiando una pena di 9 mesi con la condizionale. 

Dopo il patteggiamento, il giovane è stato scarcerato ed è potuto tornare in possesso della sua macchina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di investire i poliziotti ma poi viene arrestato: è già libero

TorinoToday è in caricamento