Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Giuseppe Mazzini, 4/8

I civich fermano i parcheggiatori abusivi nel "piazzale delle polemiche"

Multa salatissima

Immagine di repertorio

Proseguono i controlli anti parcheggiatori abusivi nel piazzale Vittime dell’Ipca a Cirié.

Questa mattina, venerdì 2 marzo 2018, tre pattuglie, per un totale di sei agenti, hanno controllato l’intera area, da molto tempo al centro di polemiche per via della presenza di extracomunitari che, spesso in maniera insistente, chiedono la questua all’automobilista di turno per ‘sorvegliare’ la vettura.

Ma alla vista dei civich - due dei quali in borghese - due extracomunitari hanno cercato di darsi alla fuga.

Dopo averli inseguiti a piedi, sono stati fermati, identificati e sanzionati. Si tratta di due marocchini residenti a Torino: per loro una sanzione da 5mila euro e il sequestro di tutta la merce che avevano con loro. Perché oltre a chiedere qualche moneta per parcheggiare, vendevano anche accendini, fazzoletti, calze e custodie per cellulari.

Nello scorso mese di novembre, i carabinieri della compagnia di Venaria avevano identificato e multato per “esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore” quattro persone di nazionalità marocchina. In quel caso erano stati loro sequestrati anche la somma di 42 euro, ovvero il provento delle poche ore passate in piazza a chiedere la questua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I civich fermano i parcheggiatori abusivi nel "piazzale delle polemiche"

TorinoToday è in caricamento