Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Nizza Millefonti / Via Nizza

Al parcheggiatore abusivo non basta la monetina e inizia a importunare l'automobilista: denunciato

Già colpito da Daspo urbano

Immagine di repertorio

Non era per nulla contento di quella semplice moneta da un euro, chiesta con insistenza ad un pensionato di 73 anni. Quel parcheggiatore abusivo, un 35enne di nazionalità somala, voleva altri soldi. Iniziando a importunare l'automobilista.

E così l'uomo ha chiamato il numero di emergenza, raccontando l'accaduto, nel pomeriggio di sabato 13 febbraio 2021, in via Nizza, nei pressi dei parcheggi Gtt della stazione ferroviaria di Porta Nuova.

Gli agenti del commissariato Centro, a quel punto, sono intervenuti per un controllo, scoprendo come fosse sprovvisto dei documenti d’identificazione.

Portato in questura, è anche emerso a suo carico ci fossero altri precedenti per reati contro la pubblica amministrazione e contro il patrimonio, oltre ad essere colpito da un "daspo" di accesso alle aree urbane, in particolar modo ai parcheggi Gtt di Porta Nuova, all’interno della stazione e alle sue pertinenze.

Per questi motivi è stato denunciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al parcheggiatore abusivo non basta la monetina e inizia a importunare l'automobilista: denunciato

TorinoToday è in caricamento