rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Ozegna

Auto rubate e date alle fiamme: due casi in poche ore

Una è stata accuratamente sezionata e depredata

Potrebbero essere di una Fiat 500 i resti dell’auto data alle fiamme nella serata martedì 27 febbraio dopo le 20 in via Faulenta a Ozegna. Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme dopo aver visto il rogo in atto sulla strada sterrata che porta in mezzo al bosco.

A spegnere l’incendio sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo che, sul posto, hanno trovato la carcassa del veicolo al quale ignoti hanno asportato le parti salienti e rivendibili come il motore, i sedili e molto altro.

Nulla è rimasto che possa dare indicazioni utili a risalire al proprietario. Indagano i carabinieri di Rivarolo. L’auto, dopo essere stata sezionata e depredata delle sue componenti principali, è stata poi coperta con alcuni copertoni e data alle fiamme. 

Risulta rubata anche l’auto abbandonata e incendiata nella mattinata di mercoledì 28 febbraio a San Carlo Canavese strada La Piè. Su un prato il veicolo è stato dato alle fiamme e il rogo è stato spento dai vigili del fuoco. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubate e date alle fiamme: due casi in poche ore

TorinoToday è in caricamento