menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'auto incendiata a Ozegna

L'auto incendiata a Ozegna

Auto rubate e date alle fiamme: due casi in poche ore

Una è stata accuratamente sezionata e depredata

Potrebbero essere di una Fiat 500 i resti dell’auto data alle fiamme nella serata martedì 27 febbraio dopo le 20 in via Faulenta a Ozegna. Alcuni passanti hanno lanciato l’allarme dopo aver visto il rogo in atto sulla strada sterrata che porta in mezzo al bosco.

A spegnere l’incendio sono stati i vigili del fuoco del distaccamento di Rivarolo che, sul posto, hanno trovato la carcassa del veicolo al quale ignoti hanno asportato le parti salienti e rivendibili come il motore, i sedili e molto altro.

Nulla è rimasto che possa dare indicazioni utili a risalire al proprietario. Indagano i carabinieri di Rivarolo. L’auto, dopo essere stata sezionata e depredata delle sue componenti principali, è stata poi coperta con alcuni copertoni e data alle fiamme. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risulta rubata anche l’auto abbandonata e incendiata nella mattinata di mercoledì 28 febbraio a San Carlo Canavese strada La Piè. Su un prato il veicolo è stato dato alle fiamme e il rogo è stato spento dai vigili del fuoco. 

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento