rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Borgo Vittoria / Via Ciamarella

Scoperto dalla polizia, deglutisce gli ovuli di coca per evitare guai: arrestato

Dentro ad un bar

Un gabonese di 38 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato “Madonna di Campagna”, nella notte tra martedì 27 e mercoledì 28 novembre 2018, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

I poliziotti, impegnati in un controllo nella zona compresa tra via Giachino, via Tesso, via Stradella e corso Benedetto Brin, hanno deciso "l'azzardo", ovvero imboccare a fari spenti e a bassa velocità via Ciamarella, per arrivare in corso Brin praticamente "a sorpresa".

Alcuni pusher sono riusciti a scappare, mentre il 38enne, irregolare sul territorio nazionale, è rimasto "intrappolato" nel bar dove si trovava, tentando anche lui l'azzardo: deglutire diversi involucri pieni di cocaina, oltre a spegnere due cellulari in suo possesso.

Portato in ospedale, è stato prima sottoposto a radiografie e poi è stato aiutato ad espellere le dosi, poi sequestrate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto dalla polizia, deglutisce gli ovuli di coca per evitare guai: arrestato

TorinoToday è in caricamento