Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Via F. Juvarra, 56

Uomo accoltellato e morto dopo una lite: chiesta condanna a 9 anni e 4 mesi per la convivente

Il processo si celebra con il rito abbreviato

Silvia Rossetto la sera del 2 settembre 2018, in un appartamento a Nichelino, uccise con una coltellata il convivente Giuseppe Marcon di 65 anni. Ora si è aperto il processo che si celebra con il rito abbreviato. Il pm Enzo Bucarelli ha chiesto di condannare la donna a 9 anni e 4 mesi. 

Il pubblico ministero ha sostenuto la tesi dell'omicidio volontario e ha escluso l'attenuante della provocazione. La difesa è invece del parere che la ricostruzione dell'imputata sia attendibile (avrebbe reagito all'ennesima aggressione) ma e che, in ogni caso, non può essere confutata dagli accertamenti tecnici.     
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo accoltellato e morto dopo una lite: chiesta condanna a 9 anni e 4 mesi per la convivente

TorinoToday è in caricamento