Cronaca Barriera di Milano / Corso Novara, 87

Omicidio a Torino Barriera di Milano: uomo ammazza la moglie con otto colpi di pistola

Marito già arrestato dalla polizia. Movente passionale

Omicidio, attorno alle 14 di oggi, venerdì 7 maggio 2021, in un appartamento di corso Novara a Torino, al civico 87.

Un uomo di 48 anni, Massimo Bianco, italiano, guardia giurata, ha ucciso con otto colpi di pistola la moglie, Angela Dargenio di 48 anni, da cui era separato da dicembre 2020 e dalla quale ha avuto due figli: un ragazzo di 16 anni e una ragazza di 25 che da poco li aveva resi nonni che abitava nell'appartmento di fronte a quello della mamma.

La pistola, da quanto si è appreso, sarebbe quella di ordinanza anche se lui era in cassa integrazione da qualche tempo. Il movente dovrebbe essere passionale: "Non si era rassegnato alla separazione - dicono alcuni vicini di casa - anche se non lo dava a vedere e anzi sembrava avere reagito bene".

I vicini di casa avevano avvertito la polizia poco prima della morte della donna, dopo aver udito un violento litigio fra i due. All'arrivo degli agenti, la donna era ancora viva. Il personale sanitario 118 della Croce Verde di Villastellone ha provato a rianimarla, senza farcela.

L'uomo è stato già arrestato dalla polizia. Lui abitava al quinto piano del palazzo, la moglie al quarto. Nel pomeriggio è sceso e l'ha attesa sul pianerottolo. Nel corso della lite ha estratto l'arma e ha fatto fuoco. Poi è risalito in casa dove è stato trovato.

Trasportato in questura, è stato interrogato dal pm Francesca Traverso, che coordina le indagini, insie,e al suo avvocato, Giacomo Casciaro, ma a un certo punto, su suggerimento del legale, ha chiesto di interrompere l'interrogatorio. ''Il mio assistito - ha detto Casciaro - ha raccontato che si era separato dalla moglie e che, a suo giudizio, nei pensieri della coppia c'era l'idea di tornare insieme. Con la figlia i rapporti erano un po' complicati dal fatto che la ragazza aveva preso le parti della mamma. Con il figlio, invece, il rapporto era normalissimo nella misura in cui era possibile poiché il padre faceva spesso turni di notte. Nessuno avrebbe potuto immaginare questa situazione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dargenio-Angela-210507

Bianco-Massimo-210507

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio a Torino Barriera di Milano: uomo ammazza la moglie con otto colpi di pistola

TorinoToday è in caricamento