Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Nole / Via Garibaldi

Nole, due auto distrutte dalle fiamme: individuato il responsabile dell’incendio

Danni anche alla facciata di uno stabile

 Nessun ferito, ma danni ingenti a due auto e alla facciata di un’abitazione. Questo aveva provocato un incendio divampato la sera del 12 giugno 2020 a Nole via Garibaldi. In particolare veniva data alle fiamme un’Audi A6 regolarmente parcheggiata, ma le fiamme si propagarono danneggiando una seconda autovettura Mazda 2 di colore rosso e la facciata dello stabile adiacente le vetture parcheggiate.   

Nei giorni scorsi, le indagini condotte dal Comando Stazione di Mathi hanno consentito di chiudere il cerchio sulla vicenda grazie all’individuazione del responsabile del gesto che sarebbe un 44enne disoccupato, senza fissa dimora, pregiudicato, che si era reso irreperibile subito dopo il reato.

Le attività investigative, coordinate dalla Procura di Ivrea, hanno consentito di rintracciarlo per la successiva notifica dell’avviso di conclusione indagini preliminari. Pare che la vittima, un impresario, e il piromane si conoscessero, ma al momento l’indagato non ha spiegato i motivi che l’avrebbero spinto ad appiccare l’incendio. Molto probabilmente si dovrà attendere il processo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nole, due auto distrutte dalle fiamme: individuato il responsabile dell’incendio

TorinoToday è in caricamento