menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

La sigaretta nel cestino è ancora accesa, condomini evitano l’incendio dell’appartamento

Fiamme subito spente grazie al tempestivo intervento

Pericolo scampato grazie alle telefonate di alcuni condomini che hanno segnalato del fumo provenire da un appartamento. E’ accaduto intorno all’ora di pranzo di martedì 28 agosto a Nichelino in via Bengasi dove un residente ha gettato la sigaretta, che è rimasta accesa, nel cestino dei rifiuti poco prima di allontanarsi, rischiando così di dare fuoco alla propria abitazione.

Vigili del fuoco e polizia municipale sono intervenuti nel palazzo intorno alle 13 e le fiamme sono state subito domate prima che si propagassero e la situazione è presto tornata sotto controllo. Il mozzicone ancora ardente aveva provocato un principio di incendio che è stato subito spento grazie al tempestivo intervento.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

A Collegno campi di colza in fiore: cosa sono e a cosa serve la colza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento