15mila euro di refurtiva in casa, fermati due pluripregiudicati

Un 60enne e una 33enne sono trovati in possesso di vario materiale di provenienza furtiva (in gran parte attrezzi da lavoro) per un valore complessivo di circa 15mila euro.

I carabinieri della compagnia di Moncalieri, mercoledì 26 luglio, hanno trovato diversi oggetti rubati durante una perquisizione nell’abitazione e nei veicoli dei due domiciliati presso il campo nomadi.

I militari hanno infine sottoposto a fermo d’indiziato di delitto per ricettazione i due nati in Bosnia Erzegovina: la donna, disoccupata e pluripregiudicata e il 60enne residente a Milano, ma di fatto domiciliato nel campo nomadi, disoccupato e pluripregiudicato.

I legittimi proprietari della merce ritrovata sono già stati parzialmente individuati e contattati per il riconoscimento e la restituzione. Gli arnesi da lavoro recuperati sarebbero il frutto di diversi colpi compiuti nelle scorse settimane in magazzini di Moncalieri, Beinasco e Mirafiori.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

Torna su
TorinoToday è in caricamento