Donna spinta a terra poi rapinata in strada, mentre torna a casa: coppia nei guai

Le hanno sottratto quanto appena vinto al “Lotto”

Immagine di repertorio

È  stata spinta a terra e poi derubata di 40 euro, quanto aveva appena vinto al “Lotto”. Gli autori della rapina sono stati individuati il giorno dopo l’accaduto a Nichelino. 

Sono un pregiudicato 36enne, che è stato arrestato, e la sua convivente, una 49enne incensurata che è stata denunciata in stato di libertà. Sabato 30 marzo 2019, alle 18 circa, avevano preso di mira una 82enne del posto dopo aver assistito alla sua riscossione della piccola somma presso una tabaccheria di via Torino.

L’uomo e la donna hanno seguito e avvicinato la vittima fino alla sua abitazione e qui l’uomo, dopo averla spinta a terra, le ha infilato una mano in tasca asportandole la somma contante di 40 euro circa, dileguandosi subito dopo insieme alla sua complice.

L’anziana, dolorante per la caduta, è stata immediatamente soccorsa e trasportata dai sanitari del “118” presso l’ospedale “Santa Croce” di Moncalieri dove è stata trattenuta per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Viaggia sull'auto modificata: multa di 640 euro, veicolo sospeso dalla circolazione

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

Torna su
TorinoToday è in caricamento