Donna spinta a terra poi rapinata in strada, mentre torna a casa: coppia nei guai

Le hanno sottratto quanto appena vinto al “Lotto”

Immagine di repertorio

È  stata spinta a terra e poi derubata di 40 euro, quanto aveva appena vinto al “Lotto”. Gli autori della rapina sono stati individuati il giorno dopo l’accaduto a Nichelino. 

Sono un pregiudicato 36enne, che è stato arrestato, e la sua convivente, una 49enne incensurata che è stata denunciata in stato di libertà. Sabato 30 marzo 2019, alle 18 circa, avevano preso di mira una 82enne del posto dopo aver assistito alla sua riscossione della piccola somma presso una tabaccheria di via Torino.

L’uomo e la donna hanno seguito e avvicinato la vittima fino alla sua abitazione e qui l’uomo, dopo averla spinta a terra, le ha infilato una mano in tasca asportandole la somma contante di 40 euro circa, dileguandosi subito dopo insieme alla sua complice.

L’anziana, dolorante per la caduta, è stata immediatamente soccorsa e trasportata dai sanitari del “118” presso l’ospedale “Santa Croce” di Moncalieri dove è stata trattenuta per accertamenti.

Potrebbe interessarti

  • Sagre, feste e prodotti tipici: 6 appuntamenti da non perdere a luglio

  • Sei bersagliato dalle punture di zanzara? Sette motivi per cui preferiscono proprio te

  • Come difendersi dai ladri d'appartamento in estate

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

I più letti della settimana

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Paura in paese: auto esplode pochi secondi dopo essere stata parcheggiata

  • Tragedia nel condominio, uomo si toglie la vita gettandosi dal balcone  

  • Terribile scontro fra due veicoli: morto un papà, due feriti

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Detrito come un proiettile trapassa un'auto da parte a parte: conducente illeso per miracolo

Torna su
TorinoToday è in caricamento