Lavoratore "in nero" scoperto dai civich in un'autodemolizione

Controlli assieme all'Arpa

I controlli di strada del Francese

Blitz in un'azienda di demolizioni di strada del Francese, nella giornata di venerdì 9 marzo 2018, da parte degli Agenti del Reparto Sicurezza Stradale Integrata e dei tecnici dell'Arpa Piemonte.

I controlli, durati diverse ore, hanno permesso di scoprire un lavoratore "in nero" mentre sono in fase di accertamento eventuali violazioni di natura ambientale. 

Per questo motivo, agenti e tecnici hanno effettuato centinaia di fotografie su tutti i veicoli presenti all'interno della ditta e pronti per essere demoliti, così come ai cumuli di metallo post demolizione. Rilievi fotografici sono stati eseguiti anche sulle attrezzature e sui pezzi di ricambio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le indagini sono ancora in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento