Cronaca Borgaro Torinese / Piazzale dell'Agorà

Borgaro, giovani assembrati in piazza, senza mascherina...smascherati dalle telecamere

Raffica di sanzioni

Nuove sanzioni, da parte degli agenti della polizia locale di Borgaro, per assembramenti o persone trovate senza mascherina o indossata in maniera non corretta.

Destinatari delle sanzioni da 400 euro sono principalmente minori che frequentano le piazze comunali, come piazza Agorà o piazza della Repubblica.

“Da tempo riceviamo segnalazioni di giovani che si assembrano, spesso e volentieri di pomeriggio, in piazza. E, come se non bastasse, fregandosene di indossare la mascherina o indossandola non correttamente. In una prima fase, abbiamo provato a far capire loro, senza sanzionare, quanto fosse importante continuare a rispettare le normative vigenti in tema di contenimento della diffusione del Covid-19. I contagi stanno però aumentando, era giusto dare un segnale. Lo continuo a ribadire: non facciamo cassa ma prevenzione”, commenta il sindaco Claudio Gambino.

Dello stesso avviso anche il comandante della polizia locale, Roberto Mattiello: “Spiace sempre per i genitori che dovranno pagare questi verbali. Ma dopo una lunga fase di monitoraggio, con rimproveri bonari, in cui abbiamo provato a far capire ai giovani quanto fosse importante indossarla e a quanto ammontasse un verbale, purtroppo abbiamo dovuto iniziare con i sanzionamenti. Un segnale forte, è innegabile, ma doveva essere dato, visti i dati quotidiani diramati dalla Regione sui casi di positività al Covid-19 nella nostra cittadina”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgaro, giovani assembrati in piazza, senza mascherina...smascherati dalle telecamere

TorinoToday è in caricamento