Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Non hanno rispettato i tempi di riposo: 4 conducenti di camion fermati dalla polizia fra Torino e provincia

94 sanzioni complessive nell'ultima settimana

Sono 94 le sanzioni comminate dagli agenti della polizia stradale di Torino nel periodo dal 10 al 16 maggio 2021 a seguito dei controlli effettuati lungo le strade extraurbane e le autostrade della provincia nell’ambito della campagna europea “Truck& Bus”.

L’iniziativa, frutto della cooperazione tra tutte le Polizie Stradali dell’Unione Europea aderenti, ha lo scopo di ridurre il numero di vittime della strada come previsto dal Piano d’Azione Europeo 2011-2020.

Sono stati 201 i veicoli adibiti al trasporto di merci e passeggeri controllati. Le infrazioni hanno riguardato la violazione del Codice della Strada, del trasporto di merci pericolose e il regolamento comunitario sui tempi di guida e riposo dei conducenti.

In quattro circostanze, ai conducenti di altrettanti mezzi pesanti è stato intimato dalla polizia lo stop alla prosecuzione del viaggio poiché non erano stati rispettati i tempi di riposo: condizioni che avrebbero potuto ridurre la sicurezza degli stessi e delle altre persone.

Scoperte anche inefficienze tecniche dei mezzi e una non corretta modalità di trasporto delle merci, con 42 infrazioni contestate.

Importante nota a margine: la polizia stradale precisa come nessuno dei conducenti controllati sia risultato in stato alterazione per l’assunzione di sostanze stupefacenti, farmaci o bevande alcooliche. Il limite, va ricordato, per queste categorie di conducenti è fissato a 0 grammi di alcool per ogni litro di sangue.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non hanno rispettato i tempi di riposo: 4 conducenti di camion fermati dalla polizia fra Torino e provincia

TorinoToday è in caricamento