rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Moncalieri / Viale del Castello

Le immagini delle telecamere sono poco chiare? Multe annullate e punti restituiti

Sentenza del giudice di pace

Sta facendo discutere la decisione presa dal giudice di pace di Moncalieri che ha optato per revocare le multe delle telecamere di viale del Castello a Moncalieri, all'incrocio con strada Torino.

Il motivo? Le immagini erano poco chiare e, per tanto, non davano la certezza della violazione stessa da parte dell'automobilista "pizzicato".

Contestualmente, ad ogni automobilista sono stati restituiti i sei punti tolti per il passaggio con il rosso semaforico.

Un vero e proprio precedente che potrebbe risultare determinante in vista di settembre, quando verranno discussi decine e decine di ricorsi dei mesi scorsi.

Il comando di polizia municipale di piazza Vittorio Emanuele II, però, sta anche pensando ad un controricorso in un tribunale ordinario, visto che il cd, con tutte le immagini "chiare" che testimonierebbero i passaggi con "rosso pieno", non è stato preso in considerazione dal giudice in fase di discussione dei ricorsi stessi.

Precisazioni dell'azienda Traffic Tecnology s.r.l.

Precedentemente era stato associato il termine "Vista Red" alle telecamere in questione, ma è sbagliato. Puntualizza l'azienda installatrice e distributrice del documentatore automatico omologato di infrazioni semaforiche: "Comprendiamo che, nel linguaggio comune, con il termine Vista Red si possano intendere genericamente tutti i rilevatori di infrazioni semaforiche, tuttavia, nel caso specifico, il nostro dispositivo non è installato a Moncalieri".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le immagini delle telecamere sono poco chiare? Multe annullate e punti restituiti

TorinoToday è in caricamento