Le buste di plastica non sono a norma: multa di 5mila euro per tre ambulanti

Sequestrate slot machine

Le buste sequestrate dalla polizia

Raffica di controlli, questa mattina, martedì 14 maggio 2019, da parte degli agenti della polizia locale del V Comando Madonna di Campagna/Lucento/Vallette, nell'area mercatale di piazza della Vittoria.

Tre gli ambulanti che fornivano ai clienti sacchetti di plastica non conformi rispetto alle normative vigenti sugli shopper biodegradabili e in contrasto con quanto previsto dal Testo Unico Ambientale.

Gli operatori - due di nazionalità marocchina e uno di nazionalità italiana - sono stati multati per 5mila euro ognuno. Immediato il sequestro di 6mila buste.

In un bar di via Gotti, angolo corso Toscana, gli agenti hanno trovato 8 slot machine non in regola, perché accese nonostante la vicinanza con luoghi sensibili: in questo caso, una scuola e una chiesa.

Il gestore del locale, di nazionalità romena, è stato multato per mille euro. Le apparecchiature sono state invece sequestrate. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

  • Il Comune di Torino assume: 238 nuovi dipendenti entro la primavera 2020

Torna su
TorinoToday è in caricamento