Cronaca Via Lungo Po Abellonio

Sorpreso a far fare i bisogni al cane nel parco, prova a fuggire e rischia di finire nel Po

Multato dalla municipale: 280 euro

Immagine di repertorio

Le aree verdi, alla pari delle aree cani, sono al momento chiuse per contenere il diffondersi del Coronavirus e per evitare assembramenti di persone. 

Ogni tanto, però, qualche proprietario di quattrozampe "ci prova" a far fare i bisogni in quelle zone al momento off limits.

Ma questa mattina, venerdì 10 aprile 2020, un 57enne di Moncalieri è stato sanzionato con 280 euro dopo aver portato il suo cane a passeggio nel parco di Lungo Po Abellonio. 

A sorprenderlo sono stati gli agenti della polizia locale. Appena ha visto la presenza dei civich, l'uomo ha iniziato a fuggire, passando per il ponte di corso Trieste e proseguendo per via Goito. E rischiando pure grosso, visto che durante la fuga ha perso l'equilibrio, evitando solo per fortuna di finire nel Po. 

Dopo averlo braccato, ecco la salata multa.

Nella sola giornata di ieri, giovedì 9 aprile 2020, sono stati oltre 200 i veicoli controllati dai civich nell'ambito dei posti di blocco organizzati proprio per contrastare i "furbetti della Pasqua". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso a far fare i bisogni al cane nel parco, prova a fuggire e rischia di finire nel Po

TorinoToday è in caricamento