Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Monte Colombino

Giaveno, Perde i sensi dopo un malore appena iniziata la gita: morto scialpinista

Vani i soccorsi e la rianimazione dell'amico

Uno scialpinista di 37 anni, di Avigliana, è morto nella prima mattinata odierna, domenica 14 febbraio 2021, attorno alle 7.30, all'Alpe Colombino, nel territorio del Comune di Giaveno.

L'uomo, stante la ricostruzione fornita, avrebbe accusato un malore poche centinaia di metri dopo essere partito per la gita. Un compagno di gita lo ha subito riportato verso l'auto, ma il 37enne ha perso i sensi. 

L'amico ha subito richiesto l'intervento del personale sanitario 118 ma nel frattempo ha provato a rianimarlo: all'arrivo dell'equipe medica si è potuto solo constatarne il decesso.

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese hanno preso in carico la salma fino all'arrivo dei carabinieri della compagnia di Rivoli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giaveno, Perde i sensi dopo un malore appena iniziata la gita: morto scialpinista

TorinoToday è in caricamento