Incidente sul lavoro: impresario edile cade dal balcone, morto sul colpo

Inutili i soccorsi

I soccorsi in via Bellezia

Tragedia questo pomeriggio in via Gian Francesco Bellezia.  

Un impresario edile di 52 anni, Vittorio Malabaila, residente a Torino, è morto dopo essere precipitato dal balcone sul quale stava lavorando, al terzo piano di uno stabile al civico numero 11. 

Sul posto, chiamati da colleghi e passanti, sono subito intervenuti i mezzi di soccorso della Croce Verde. Ma tutto è risultato vano: l'uomo è morto sul colpo, dopo essere caduto sul lato cortile. 

Con loro anche l'equipe medica della Croce Verde, i vigili del fuoco e i carabinieri.

La ricostruzione della dinamica dell'incidente sul lavoro è affidata ai tecnici dello Spresal dell'Asl.. 

La vittima è titolare di una ditta edile assieme al fratello, tra i primi ad arrivare sul luogo della tragedia. 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento