Escursionista precipita in un vallone: morto sul colpo

Salvato arrampicatore

L'arrivo dei soccorsi a Frassinetto

Tragedia, nel pomeriggio di oggi, sabato 2 marzo 2019, lungo le pendici del Monte Rama, a quota 2437 metri, tra i Comuni di Frassinetto e Ingria.

Un escursionista di 66 anni, Giancarlo Ghiotti, residente a Villarfocchiardo, è morto dopo essere precipitato in un vallone. L'uomo era impegnato, con un amico, lungo un versante impervio quando all'improvviso è scivolato.  

L'allarme è stato lanciato verso le 14. Gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, tramite elisoccorso, sono arrivati sul posto assieme ad una squadra di tecnici a terra, potendo solamente constatare il decesso dell'uomo. 

Con loro anche i carabinieri per le indagini di rito.

A Bussoleno salvato un arrampicatore: si è lussato la spalla

A Bussoleno, alla falesia di Cateissaut, un arrampicatore è caduto, procurandosi una lussazione della spalla. Un tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese, che si trovava sul posto, ha prestato le prime cure e chiamato i soccorsi. L'infortunato è stato prelevato dall'eliambulanza 118, portandolo in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento