Cronaca Santa Rita / Via Castagnevizza, 13

Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

Cause in fase di accertamento

I pompieri in via Castagnevizza

Tragedia, nel primo pomeriggio odierno, mercoledì 3 giugno 2020, nello stabile di via Castagnevizza 13 a Torino.

Giuseppe Marrazzo, 68 anni, attorno alle 13.30, è morto dopo essere caduto nella tromba dell'ascensore per cause ancora al vaglio dei carabinieri della stazione di Mirafiori.

L'uomo abitava al quinto piano. Era sceso a piedi poiché il blackout aveva bloccato sia l'autoclave, che voleva controllare, chi l'ascensore. Poi però la corrente è tornata e lui è risalito in ascensore, rimanendo bloccato tra il quarto e il quinto piano. Poi non è chiaro se sia stato aiutato da un vicino oppure se abbia aperto le porte da solo da dentro. Poi ha cercato di infilarsi nella porta del quarto piano ma è precipitato di sotto. Un vicino di casa lo ha poi sentito agonizzante e ha dato l'allarme.

Torino morto vano ascensore Castagnevizza 2-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nel palazzo: morto dopo essere caduto nel vano ascensore

TorinoToday è in caricamento