Addio a Antonio, uno fra i più importanti avvocati divorzisti d'Italia, morto in un tragico incidente

Aveva solo 82 anni

L'avvocato Antonio Dionisio

La vita di Antonio Dionisio, storico avvocato torinese, si è interrotta tragicamente sabato pomeriggio, 5 settembre 2020, lungo la provinciale 134, tra Poirino e Pralormo.

All'improvviso ha perso il controllo della sua Audi Q2, finendo contro un albero, prima di finire in un fossato. Inutili i tentativi di soccorrerlo: per l'avvocato 82enne non c'è stato più nulla da fare.

Stava tornando da Vezze d'Alba, paese natio dell'amata moglie Anna Maria, che da cinque anni riposa nel cimitero cittadino.

Dionisio è stato uno dei primi avvocati che hanno deciso di dedicarsi, anima e corpo, alla difesa dei minori e delle famiglie: era il 1969. 

Nove anni dopo aver iniziato con la professione di avvocato, ecco la svolta assieme alla collega Paola De Benedetti, diventando fra i primi legali che si occupavano di materie legate alla famiglia, dibattendo le udienze in qualche stanza del carcere minorile Ferrante Aporti.

Nel frattempo, la nascita del suo studio legale, con sedi a Torino e Milano.

Poi, con il tempo, una carriera costruita con passione e dedizione, facendolo diventare uno tra i più importanti e famosi avvocati divorzisti di tutta Italia. Tanto da difendere, tra le altre, una certa Alena Seredova, quando trascinò in tribunale il campione della Juve e della Nazionale, Gigi Buffon.

Iscritto all’Albo degli Avvocati presso la Corte d’Appello di Torino ed all’Albo speciale Cassazionisti, è stato presidente dell’AIAF Piemonte e Valle d’Aosta e membro del Consiglio di Presidenza Nazionale AIAF (Associazione Italiana Avvocati Diritto di Famiglia).

E’ stato autore di numerose pubblicazioni e ha partecipato come relatore in diversi convegni in materia

Tra le sue passioni la montagna: era un grande scalatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento