Non aziona il freno a mano del trattore e viene travolto: morto agricoltore

Troppo gravi le ferite riportate

Immagine di repertorio

Michele Ferro, 93 anni, è morto, questo pomeriggio, domenica 21 giugno 2020, dopo essere rimasto schiacciato dal trattore di sua proprietà.

E' successo in Borgata Pogolotti, all'altezza di via Carso, a Giaveno, attorno alle 14.45, nel cortile del pensionato.

Stante una prima ricostruzione dei fatti, da parte dei carabinieri della compagnia di Rivoli, l'uomo si sarebbe dimenticato di azionare il freno a mano del trattore, che stava usando, con il mezzo che si è mosso e lo ha travolto. 

L'uomo è stato estratta dal personale sanitario 118 ed è stato portato d'urgenza in ambulanza all'ospedale di Rivoli in arresto cardiaco.

E a Rivoli è poi morto: troppo gravi i traumi riportati a seguito dell'incidente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • A 11 anni si allontana per non sentire litigare i genitori, dopo 10 km chiede aiuto a una guardia giurata

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • “Potresti essere più gentile?”: dopo la richiesta lo picchiano alla fermata dell’autobus

  • Offerte di lavoro del gruppo Iren: le posizioni aperte a Torino

  • Uomo scomparso da mercoledì sera: ritrovato il corpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento