Torino, Venaria: addio a Renato Striglia. Pioniere, innovatore e voce rock di Radio Flash e Radio Rai

Aveva 64 anni

Renato Striglia, aveva 64 anni

Chi è un amante delle radio private torinesi, quelle molto in voga negli anni '70 e '80 - qualcuna ancora oggi resiste, bisogna rimarcarlo - non può non ricordarsi di Renato Striglia.

Una voce storica della radio rock e di Radio Flash, dove per anni ha condotto un programma come "Puzzle", assieme ad Alberto Campo e Marco Basso. I suoi fedeli compagni di viaggio, anche durante l'avventura in Rai, a Radio Rai, per la precisione: la sede era Torino, in via Verdi. 

A 64 anni ha chiuso gli occhi per sempre, in un letto dell'ospedale Maria Vittoria, dove era ricoverato da qualche giorno dopo essere stato colpito da una ischemia nella sua abitazione di Venaria, dove continuava a trasmettere per Radio Banda Larga proprio per preservare la sua salute vista la pandemia in atto, senza andare nelle due sedi torinesi del progetto, ovvero l'Imbarchino o via Baltea. L'ischemia lo aveva portato a perdere conoscenza. 

Era anche un dj di musica new wave: famose le sue serate al Big Club, meta di tanti appassionati di un filone nuovo, particolare. 

Radio Banda Larga è stata la sua ultima e avveniristica esperienza: stava formando gli speaker o i conduttori del futuro. Perché lui ha sempre avuto la voglia di pensare al prossimo, di passare quello che aveva recepito in anni e anni di esperienza dietro al microfono. Un progetto di community web radio, attiva tra Torino e Berlino, che si poneva una sola missione: "unire persone e radio per diffondere benessere".

Nella sua lunga esperienza lavorativa, aveva anche ricoperto il ruolo di tour manager per Vinicio Capossela. Striglia aveva anche la grande passione per la chitarra, suonando anche con i "Franti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento