Lutto nel mondo del fotogiornalismo, Torino piange la morte di Dario Nazzaro

Dario Nazzaro

È morto nel pomeriggio di oggi, venerdì 3 gennaio, Dario Nazzaro, fotografo che per circa quarant’anni ha documentato i principali fatti di cronaca di Torino. Erede di una famiglia di fotografi, Nazzaro se n’è andato a 58 anni stroncato da un tumore.

Dario Nazzaro ha collaborato con L’Unità, La Repubblica e negli ultimi 25 anni con La Stampa. Inoltre Dario Nazzaro era socio dell’agenzia Reporters.

I colleghi lo ricordano per la grande sensibilità e professionalità, oltre che per una passione per la fotografia che ha trasmesso anche alla figlia Anais. 

I funerali saranno celebrati giovedì 9 gennaio alle 14.30 al Tempio del cimitero monumentale di Torino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento