Tragedia nell'azienda: morto un giovane ingegnere

Vani i tentativi di soccorso

I mezzi di soccorso alla Codex

Tragedia, nella tarda mattinata odierna, martedì 21 maggio 2019, nella ditta "Codex" di via Salassa 3 a San Ponso.

Un ingegnere di 34 anni di Chivassè morto mentre stava lavorando all'interno dell'azienda specializzata in componentistica per l'automotive. Fatale è stato un infarto.

A dare l'allarme è stato il titolare dell'azienda, appena lo ha visto accasciarsi al suolo. Sul posto è arrivata l'equipe medica del 118, ma l'intervento dei sanitari, seppur tempestivo, non è servito a salvare la vita del 35enne: era già morto.

Sul caso stanno indagando i carabinieri della stazione di Cuorgné e i tecnici dello Spresal dell'Asl To4.

San Ponso Morto Codex via Salassa 21 5 19 2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

Torna su
TorinoToday è in caricamento