menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Va a lavoro, si sente male e muore: stroncato da un attacco di cuore nella ditta a Piobesi

Aveva solo 51 anni

Tragedia, nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 1 ottobre 2020, attorno alle 13, in una ditta di imballaggi di via della Masolina a Piobesi.

Un uomo di 51 anni, Amour Djamel Abdenseur, di nazionalità tunisina, residente a Torino, è morto dopo essersi sentito male a lavoro, pochi istanti dopo aver chiamato la sua famiglia in pausa pranzo. 

Il 51enne già la mattina, prima di andare a lavoro, aveva detto alla moglie di non sentirsi bene. A ucciderlo è stato un attacco di cuore. 

Altri colleghi, presenti sul luogo della tragedia, hanno provato a praticargli il massaggio cardiaco in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. Ma tutto è risultato vano. 

Sul posto i carabinieri e il medico legale, con quest'ultimo che ne ha constato il decesso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento