Addio a Adriano, il vigile in pensione morto per una puntura di vespa

Donati gli organi

Adriano Carulli, 67 anni

Avrebbe compiuto 68 anni nella giornata di ieri, lunedì 14 ottobre 2019. Ma Adriano Carulli, 67 anni, sabato 12 ottobre 2019 è morto dopo che la scorsa settimana era stato punto da una vespa.

Shock anafilattico la causa che l'ha strappato troppo in fretta all'affetto della moglie Bianca Maria, del figlio Luca, della nuora Simona e della nipote Aurora.

Carulli era un vigile urbano in pensione, dividendo la sua carriera professionale a Torino prima tra i moticiclisti e poi, negli ultimi anni, all'ufficio verbali.  

Il mare - praticava sci nautico e amava le barche - e le auto storiche sono state le sue due grandi passioni. 

Era anche un donatore dell'Avis. Ed è anche per questo che i suoi familiari hanno autorizzato all'espianto degli organi, proprio per continuare questa sua vocazione dell'aiutare il prossimo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali oggi pomeriggio, martedì 15 ottobre 2019, alle 15.30, nella chiesa di San Pietro in Vincoli a Lanzo, dove abitava. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Consultori: indirizzi e orari a Torino

  • Uccide la madre a coltellate e poi si toglie la vita gettandosi dal nono piano

  • CAAF Cisl a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Perde il controllo dello scooter e si schianta: morto in ospedale

  • CAAF Cgil a Torino: sedi, orari, informazioni

  • Il piccolo Riccardo non ce l'ha fatta: è morto 36 giorni dopo il terribile incidente in casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento