rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Volpiano / Via Torino

Colto da malore, muore in auto sotto gli occhi della moglie

Inutili i soccorsi

E' stato colto da un infarto mentre era in auto assieme a sua moglie, accasciandosi sul volante non appena è riuscito ad accostare.

E' morto così, nella tarda serata di ieri, giovedì 22 febbraio 2018, Riccardo Melano, 62enne titolare dell'edicola-bar "Edi Bar" di via Raffaello Sanzio a Settimo Torinese.

L'uomo si trovava a bordo di una Opel Agila e stava percorrendo via Torino a Volpiano, ai confini con Settimo, quando, attorno alle 22, è stato colto dal malore. 

Immediata la chiamata al "112" da parte della moglie. Nonostante il tempestivo intervento da parte dell'equipe medica del 118 - che hanno provato a rianimarlo per oltre mezz'ora - non c'è stato nulla da fare. 

Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Volpiano e i carabinieri della Tenenza di Settimo. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da malore, muore in auto sotto gli occhi della moglie

TorinoToday è in caricamento