Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Addio allo chef Diego: l'amore per la cucina nato quando era un bambino

Aveva 46 anni

Diego Baro, aveva 46 anni

Montanaro e il mondo della cucina sono in lutto per l'improvvisa morte dello chef Diego Baro. Mercoledì scorso, 15 gennaio 2020, era stato colpito da un malore, costringedolo ad un ricovero d'urgenza in ospedale.

Ieri, domenica 19 gennaio 2020, le sue condizioni sono peggiorate, fino al decesso, in un letto dell'ospedale San Giovanni Bosco di Torino, a soli 46 anni.

La passione per la cucina - e per la pasticceria - l'ha coltivata fin da ragazzo, frequentando poi la scuola alberghiera "Ferdinando Prat" di Ivrea e, successivamente, iniziando a fare "prova pratica" in diversi ristoranti, tra cui "Il Cafasso".  

A 25 anni, la prima svolta della sua vita: assieme al fratello e alla cognata danno vita al catering "Ij Tramé". Nel corso della sua, purtroppo breve, carriera, Baro è stato lo chef e il titolare del ristorante "Erbaluce" di Caluso. Era anche molto conosciuto in Val d'Aosta per aver collaborato con lo Slow Food Aosta, con la Regione Val d'Aosta e con il Forte di Bard.

Montanaro Diego Baro 2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio allo chef Diego: l'amore per la cucina nato quando era un bambino

TorinoToday è in caricamento