Uomo travolto e ucciso da un treno, problemi al traffico ferroviario

Rallentamenti e ritardi, anche di 50 minuti

Immagine di repertorio

Incidente lungo la linea ferroviaria nel tratto tra Trofarello e Moncalieri, nella mattinata di venerdì 4 ottobre. Intorno alle 8.20 un uomo di circa 40 anni è stato travolto e ucciso dal treno Regionale 4410 di Trenitalia (Alba-Torino Stura) e in transito all'altezza di strada Tiro a Segno, a 700 metri dalla stazione di Moncalieri.

La circolazione ferroviaria sulla linea che collega Torino e Cuneo /Savona /Genova ha subito rallentamenti fra Torino Lingotto e Trofarello fino a 30 miniti. Alcuni collegamenti delle Sfm 4 e 7 hanno fatto capolinea aTrofarello o Carmagnola. Alcuni treni hanno raggiunto i 50 minuti di ritardo. Il treno partito da Cuneo alle 7.24, che sarebbe dovuto arrivare a Torino alle 8.35, è arrivato nel capoluogo piemontese alle 9.25.

Personale di assistenza Trenitalia presente a Moncalieri e Carmagnola per informazioni con bottigliette di acqua a disposizione per la distribuzione.

Sono in corso gli accertamenti su quanto accaduto. Sul posto la polizia e i vigili del fuoco. 

Dalle ore 11.30 é ripresa la regolare circolazione. Nei disagi della mattinata, a seguito dell'investimento mortale, sono rimasti coinvolti treni regionali e Intercity con rallentamenti da 10 a 30 minuti e alcuni treni regionali delle linee Sfm 4 e 7 hanno fatto capolinea nelle stazioni di Moncalieri e Trofarello.

Il tabellone di Torino Porta Nuova alle 9.35

tabellone ritardi-2

+++Notizia in aggiornamento+++

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Green Pea apre a Torino, creati 200 posti di lavoro: cosa c'è dentro la nuova struttura avveniristica

  • Rivoli, il videogioco usato per adescare i bambini e invogliarli a farsi foto e video nudi

  • Dieta, metodo Bianchini: come perdere peso senza rinunciare ai propri alimenti preferiti

  • Torino, colta da malore, stramazza al suolo: muore in ospedale nonostante i soccorsi dei civich

Torna su
TorinoToday è in caricamento