Cadavere ripescato nel Po: è dell'uomo scomparso a Moncalieri

Un giorno di ricerche

Un momento durante le ricerche

Ritrovato il corpo dell’uomo scomparso nella giornata di giovedì 10 agosto a Moncalieri. Il cadavere di un italiano di 55 anni è stato individuato e recuperato dai sommozzatori dei vigili del fuoco nel pomeriggio di oggi, venerdì 11 agosto, nel fiume Po a Moncalieri.
 
L’uomo sarebbe caduto (o forse si è buttato) nel Po all'altezza del ponte dei Templari intorno alle 14 di giovedì 10 agosto. Alcuni testimoni hanno lanciato l'allarme. Si tratterebbe di un operaio che soffriva di crisi depressive, fatto che avvalora l'ipotesi del suicidio. Poco prima avrebbe pranzato con un collega in un ristorante della zona.
 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento