Cronaca

Umiliazioni e botte alla moglie davanti ai figli piccoli: arrestato 43enne

Dai carabinieri

Immagine di repertorio

Nelle ultime 24 ore a Condove e a Moncalieri i carabinieri hanno arrestato due uomini per maltrattamenti in famiglia.

A Moncalieri i militari hanno arrestato un italiano di 43 anni che, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, ha picchiato e umiliato la moglie davanti ai figli minorenni. 

La vittima, una donna di 33 anni, ha chiamato il 112 per denunciare il marito violento. I carabinieri sono arrivati immediatamente e hanno sorpreso la coppia che litigava. La donna ha dichiarato ai militari dell’Arma che le violenze fisiche e psicologiche duravano ormai da molto tempo, sempre alla presenza dei loro figli.

Per la vittima è stato applicato il codice rosso, una sorta di priorità nelle indagini per limitare al massimo la possibilità che la violenza possa essere reiterata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Umiliazioni e botte alla moglie davanti ai figli piccoli: arrestato 43enne

TorinoToday è in caricamento