Lo spaccio in modalità drive-in in strada a Moncalieri, lo scambio tra i finestrini dell’auto: due arrestati

La macchina era diventata una centrale dello spaccio

Immagine di repertorio

A Moncalieri, durante i servizi e i controlli anti-Covid, i carabinieri della Stazione di Trofarello hanno notato lo strano comportamento di alcune persone a bordo di due auto parcheggiate vicine: in una c’è un uomo e una donna e nell’altra un giovane. 

La donna ha cercato di consegnare qualcosa al conducente dell’altra vettura, ma alla vista dei carabinieri ha tirato indietro il braccio. I militari sono intervenuti e hanno recuperato la dose di cocaina ancora nel palmo della mano della donna. “La perquisizione ha permesso di trovare in una borsetta 20 dosi di cocaina, che sembravano caramelle, pronte per lo spaccio” si legge in una nota dei militari che a casa della coppia hanno trovato 350 grammi di droga, 400 euro in contanti e tutto il kit per il confezionamento dello stupefacente oltra a 100 dosi già pronte per essere vendute.

I due spacciatori, una coppia di italiani di 46 e 53 anni, sono stati arrestati per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente e la loro auto è stata sequestrata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento