Ragazza molestata sul treno, passeggero denunciato per violenza sessuale

Molestatore rintracciato dalla Polfer

Immagine di repertorio

Un 56enne italiano, a bordo di un treno regionale partito da Bardonecchia e diretto a Torino, ha molestato una ragazza di 19 anni che ha immediatamente chiesto aiuto al capotreno. Sono stati gli agenti del Settore Operativo di Torino Porta Nuova a rintracciare e denunciare il molestatore, resosi responsabile di violenza sessuale nei confronti della viaggiatrice.

La giovane è stata avvicinata dall’uomo che si è seduto accanto a lei ed ha iniziato a palpeggiarla, anche nelle parti intime. La ragazza si è divincolata e ha raggiunto il capotreno al quale ha raccontato quanto accaduto. All’arrivo del convoglio in stazione, gli operatori sono saliti a bordo del treno dove hanno intercettato l’autore della violenza, indicato loro dalla giovane.

L’uomo è stato denunciato per violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale in quanto aveva ripetutamente cercato di sottrarsi al controllo, cercando una via di fuga dagli uffici di Polizia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento