Ragazza molestata sul treno, passeggero denunciato per violenza sessuale

Molestatore rintracciato dalla Polfer

Immagine di repertorio

Un 56enne italiano, a bordo di un treno regionale partito da Bardonecchia e diretto a Torino, ha molestato una ragazza di 19 anni che ha immediatamente chiesto aiuto al capotreno. Sono stati gli agenti del Settore Operativo di Torino Porta Nuova a rintracciare e denunciare il molestatore, resosi responsabile di violenza sessuale nei confronti della viaggiatrice.

La giovane è stata avvicinata dall’uomo che si è seduto accanto a lei ed ha iniziato a palpeggiarla, anche nelle parti intime. La ragazza si è divincolata e ha raggiunto il capotreno al quale ha raccontato quanto accaduto. All’arrivo del convoglio in stazione, gli operatori sono saliti a bordo del treno dove hanno intercettato l’autore della violenza, indicato loro dalla giovane.

L’uomo è stato denunciato per violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale in quanto aveva ripetutamente cercato di sottrarsi al controllo, cercando una via di fuga dagli uffici di Polizia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: neonata muore mezz'ora dopo la nascita

  • "Da domani la strada sarà piena di veleno per i vostri cani" e i residenti insorgono sul web

  • Doppia scossa di terremoto a mezz'ora l'una dall'altra: avvertite dalla popolazione

  • Fine corsa per il pirata della strada, la sua auto era in carrozzeria: arrestato

  • Scontro violento fra auto: i vigili del fuoco estraggono due ragazze dalle lamiere

  • Incendio divampa nell'appartamento al nono piano, famiglia con bimbe piccole messa in salvo

Torna su
TorinoToday è in caricamento