Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Evade dai domiciliari e va sotto casa della ex per insultarla, arrestato

Stalker recidivo

Immagine di repertorio

E' evaso dagli arresti domiciliari, dove si trovava per avere speronato, a Cirié, l'auto su cui viaggiavano la ex fidanzata e il nuovo compagno, e si è presentato sotto casa di lei per insultarla.

L'episodio è avvenuto nella notte di martedì 22 agosto 2017 a Mathi e si è concluso con l'arresto dell'uomo, un italiano di 26 anni. La giovane, infatti, aveva chiamato il 112.

Lo stalker è stato trovato a casa sua e si è giustificato dicendo che stava dormendo, ma i carabinieri non gli hanno creduto e lo hanno portato in carcere.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari e va sotto casa della ex per insultarla, arrestato

TorinoToday è in caricamento