Si masturba in auto davanti alla scuola, i passanti chiamano la polizia: 53enne arrestato

Per atti osceni

Immagine di repertorio

Un italiano di 53 anni è stato arrestato dal personale della squadra volanti per atti osceni in luogo pubblico.

Lunedì 25 febbraio gli agenti sono intervenuti grazie a una segnalazione, pervenuta da parte di alcuni passanti, relativa alla presenza di un uomo intento a masturbarsi, all’interno di un’autovettura parcheggiata davanti al Liceo Scientifico “Cattaneo” di via Sostegno a Torino, durante il passaggio degli studenti sul marciapiede. 

I poliziotti, intervenuti nell’arco di pochi minuti, hanno trovato l’uomo a bordo dell’auto segnalata con i pantaloni parzialmente sbottonati, impegnato nel maldestro tentativo di ricomporsi. L’uomo, residente in un comune della prima cintura torinese, è stato arrestato per atti osceni in luogo pubblico.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tifosa non passa inosservata, ripresa dalle telecamere allo Stadium: ora ha migliaia di followers

  • Scontro auto-ambulanza all'incrocio: sei persone rimaste ferite

  • Shopping, 3 tonnellate di vestiti in vendita "al chilo": l'evento per due giorni a Torino

  • Arriva l'inverno: prima neve in città e brusco calo delle temperature

  • Paura al campo di calcio: bambino di 8 anni si accascia al suolo mentre gioca la partita

  • Auto si scontra col cinghiale che attraversa la strada, poi si ribalta nel fosso: terrore per due ragazzi

Torna su
TorinoToday è in caricamento