Maltempo in Liguria e Piemonte, treni sospesi sulla Genova-Torino: pendolari in difficoltà

Tecnici di Reti Ferroviarie al lavoro

Immagine di repertorio

Disagi per chi deve utilizzare la linea ferroviaria Torino-Genova nella serata di lunedì 21 ottobre 2019.

Il maltempo che interessa in queste ore la Liguria e il Piemonte sta provocando, nell’Alessandrino e nell’Ovadese, allagamenti della sede ferroviaria.

La circolazione ferroviaria è attualmente sospesa tra Cassano e Arquata Scrivia/Novi Ligure (linee Genova-Milano e Genova-Torino), e tra Rossiglione e Ovada (linea Genova-Ovada).

Tanti i pendolari che stanno faticando a fare rientro a Torino.  

I quattro treni fermi a Pavia e Tortona (due Intercity e due regionali) saranno fatti retrocedere e rientreranno nella stazione di Milano, due treni fermi ad Arquata (Thello e regionale) torneranno nella stazione di Genova mentre non potranno partire per le rispettive destinazioni i treni fermi a Genova e i collegamenti fermi a Milano Centrale.

Rete Ferroviaria Italiana precisa come "i tecnici stiano raggiungendo le zone allagate, compatibilmente con le difficoltà di viabilità stradale, per gestire le anormalità in atto. Questo non appena le condizioni meteo lo consentiranno. La circolazione ferroviaria sulle linee Genova – Milano, Genova – Torino, e Genova - Ovada rimane sospesa per tutta la serata e fino a domani. Al momento, date le condizioni, sia meteo sia della infrastruttura ferroviaria, non è prevedibile il ripristino del traffico ferroviario. Inoltre, le condizioni della viabilità stradale non permettono la sostituzione dei collegamenti ferroviari con autobus.

Aggiornamento: in mattinata riaperta la linea con limitazioni di velocità

La linea Torino-Genova è stata riaperta nella prima mattinata di oggi, martedì 22 ottobre 2019 con limitazioni di traffico dopo la soppressione e limitazione alla stazione di Alessandria (non percorribile il tratto fino a Genova) di numerosi convogli.

I treni viaggiano a velocità ridotta tra Novi Ligure e Arquata Scrivia. Prevista al momento una riduzione dell’offerta, con la cancellazione dei treni della relazione Alessandria-Arquata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Paziente si lancia dalla finestra dell'ospedale: è gravissimo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

Torna su
TorinoToday è in caricamento