Colto da malore mentre nuota nel lago: ragazzo finisce in arresto cardiaco

Trasportato in ospedale

I soccorsi al giovane

Un ragazzo di 16 anni è stato colto da malore mentre stava nuotando nel Lago Grande di Avigliana.

Tutto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 16 giugno 2019, attorno alle 16. 

Il giovane, extracomunitario, era in compagnia di amici quando, all'improvviso, ha perso i sensi, e non riuscendo più a rimanere a galla. Gli altri amici lo hanno subito richiesto i soccorsi, mantenendolo a galla in attesa dell'arrivo del personale sanitario.

Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco, che hanno riportato a riva il giovane. L'equipe del 118 gli ha praticato il massaggio cardiaco, riprendendogli il battito visto che era andato in arresto cardio-circolatorio.

Il 16enne è stato poi portato a Rivoli, dove ora si trova ricoverato in osservazione. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Rivoli. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bambini investiti da un’auto: 3 finiscono in ospedale

  • Scontro fra quattro auto lungo la provinciale: 24enne denunciato per guida in stato di ebbrezza

  • Giovane si toglie la vita sparandosi un colpo di pistola

  • Tempo libero, cosa fare a Torino e dintorni sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Dal Torinese, il denaro veniva "ripulito" dopo un giro per il mondo: fratelli imprenditori nei guai

  • Nel garage nascosta la merce del noto supermercato: un denunciato

Torna su
TorinoToday è in caricamento