Colto da malore mentre nuota nel lago: ragazzo finisce in arresto cardiaco

Trasportato in ospedale

I soccorsi al giovane

Un ragazzo di 16 anni è stato colto da malore mentre stava nuotando nel Lago Grande di Avigliana.

Tutto è avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 16 giugno 2019, attorno alle 16. 

Il giovane, extracomunitario, era in compagnia di amici quando, all'improvviso, ha perso i sensi, e non riuscendo più a rimanere a galla. Gli altri amici lo hanno subito richiesto i soccorsi, mantenendolo a galla in attesa dell'arrivo del personale sanitario.

Tempestivo l'arrivo dei vigili del fuoco, che hanno riportato a riva il giovane. L'equipe del 118 gli ha praticato il massaggio cardiaco, riprendendogli il battito visto che era andato in arresto cardio-circolatorio.

Il 16enne è stato poi portato a Rivoli, dove ora si trova ricoverato in osservazione. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Rivoli. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento