Magliette e polo con i marchi contraffatti di Adidas e Juventus: un denunciato

Merce sequestrata

La merce contraffatta sequestrata

Mentre Juventus e Torino stavano per sfidarsi allo Stadium per il "Derby della Mole", lo scorso venerdì 3 maggio 2019, gli agenti della divisione Pas (Polizia Amministrativa e Sociale) della Questura di Torino hanno trovato e sequestrato oltre 140 capi sportivi contraffatti.

I poliziotti hanno controllato il banco di un venditore ambulante che era presente in strada Altessano. Durante il controllo, sono state trovate diverse scatole con dentro quaranta maglie con i marchi “Adidas” e con il nuovo logo della Juventus - quello con le due “JJ” stilizzate - contraffatti, oltre a 70 maglie e una ventina di polo, con identica contraffazione, che erano nascoste all’interno di un furgone.

Per questo motivo, un 42enne italiano è stato denunciato per ricettazione e introduzione in commercio di prodotti con segni falsi.

Tutta la merce è stata subito sequestrata. 

Potrebbe interessarti

  • Scarafaggi in casa? Ecco come allontanarli

  • Come vestirsi ad un matrimonio estivo? Tutti i consigli, dall'abito agli accessori

  • Auto sui binari del tram

  • Festival musicali: la guida ai concerti dell'estate 2019 a Torino e in Piemonte

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita gettandosi dal balcone: muore un uomo

  • Scontro tra auto e moto sul rettilineo: morto giovane centauro

  • Violenta grandinata in tutta l'area metropolitana: chicchi di diversi centimetri

  • Due torinesi muoiono in un incidente negli Stati Uniti: investiti da un tir dopo la caduta in moto

  • Addio a Max e alla sua passione per i motori, il ricordo degli amici

  • Perdono il controllo dell'auto all'incrocio e ne centrano altre due: feriti

Torna su
TorinoToday è in caricamento