Magliette e polo con i marchi contraffatti di Adidas e Juventus: un denunciato

Merce sequestrata

La merce contraffatta sequestrata

Mentre Juventus e Torino stavano per sfidarsi allo Stadium per il "Derby della Mole", lo scorso venerdì 3 maggio 2019, gli agenti della divisione Pas (Polizia Amministrativa e Sociale) della Questura di Torino hanno trovato e sequestrato oltre 140 capi sportivi contraffatti.

I poliziotti hanno controllato il banco di un venditore ambulante che era presente in strada Altessano. Durante il controllo, sono state trovate diverse scatole con dentro quaranta maglie con i marchi “Adidas” e con il nuovo logo della Juventus - quello con le due “JJ” stilizzate - contraffatti, oltre a 70 maglie e una ventina di polo, con identica contraffazione, che erano nascoste all’interno di un furgone.

Per questo motivo, un 42enne italiano è stato denunciato per ricettazione e introduzione in commercio di prodotti con segni falsi.

Tutta la merce è stata subito sequestrata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Qualità dell’aria, scatta il livello viola: bloccati tutti i veicoli euro 5

  • La folle corsa di due carri-attrezzi a 120 km/h: patenti ritirate ai conducenti, multe per 2.700 euro

  • Omicidio-suicidio nella villetta: marito uccide la moglie con un colpo di balestra e poi si toglie la vita

  • Scende dopo lo scontro con un'altra auto e viene investito: morto

  • Emergenza smog: continua lo stop a tutti i veicoli diesel fino agli Euro 5

  • Ragazza investita dal treno, morta: è stato un incidente. Circolazione ferroviaria bloccata

Torna su
TorinoToday è in caricamento