Magliette e polo con i marchi contraffatti di Adidas e Juventus: un denunciato

Merce sequestrata

La merce contraffatta sequestrata

Mentre Juventus e Torino stavano per sfidarsi allo Stadium per il "Derby della Mole", lo scorso venerdì 3 maggio 2019, gli agenti della divisione Pas (Polizia Amministrativa e Sociale) della Questura di Torino hanno trovato e sequestrato oltre 140 capi sportivi contraffatti.

I poliziotti hanno controllato il banco di un venditore ambulante che era presente in strada Altessano. Durante il controllo, sono state trovate diverse scatole con dentro quaranta maglie con i marchi “Adidas” e con il nuovo logo della Juventus - quello con le due “JJ” stilizzate - contraffatti, oltre a 70 maglie e una ventina di polo, con identica contraffazione, che erano nascoste all’interno di un furgone.

Per questo motivo, un 42enne italiano è stato denunciato per ricettazione e introduzione in commercio di prodotti con segni falsi.

Tutta la merce è stata subito sequestrata. 

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Bomba d’acqua nella cintura sud-est di Torino: tetti scoperchiati, allagamenti e alberi caduti

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • L'auto sbanda, va contro il guardrail poi finisce fuori strada: morti marito e moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento