Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Aurora / Lungo Dora Savona, 4

Rissa in strada in pieno giorno, gli agenti dividono i contendenti: 19enne denunciato

Per resistenza a pubblico ufficiale e tentate lesioni

Immagine di repertorio

Gli agenti della Polizia Municipale sono intervenuti per sedare una rissa, ma si sono trovati davanti un giovane che, una volta disarmato, si è appropriato, per la seconda volta, di una bottiglia di vetro. Per riportare la calma è stato necessario l’ausilio di colleghi sopraggiunti del Nucleo Radiomobile e del Reparto Operativo Speciale. Alla fine il ragazzo, un 19enne nigeriano, è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale e tentate lesioni.

I fatti

Nel corso di una normale perlustrazione, l’equipaggio del VIII Comando Aurora/Vanchiglia/Madonna, ha scorto in Lungo Dora Savona intorno alle 15.40 di giovedì 27 dicembre due uomini, all’altezza del numero civico 4, intenti a litigare con violenza sferrandosi pugni. 

Il 19enne, brandendo una bottiglia di vetro recuperata presumibilmente da un cestino, manifestava l'intento evidente di colpire l’avversario. Immediatamente intervenuti, gli agenti si sono frapposti fra i contendenti, riuscendo a disarmare l'aggressore che è poi riuscito ad armarsi di una seconda bottiglia di vetro.  

Con l'ausilio di colleghi sopraggiunti del Nucleo Radiomobile e del Reparto Operativo Speciale, sempre della Polizia Municipale, la pattuglia ha posto fine alla rissa fermando il giovane e accompagnandolo al Comando di via Bologna, 74 dove è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, tentate lesioni e possesso di arma atta a offendere. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa in strada in pieno giorno, gli agenti dividono i contendenti: 19enne denunciato

TorinoToday è in caricamento