rotate-mobile
Cronaca Centro / Via Milano, 13

Ravioli senza involucri, sporcizia, assembramenti, assenza di green pass: due locali nei guai in Torino Centro

Titolare denunciata e sanzioni per 2.500 euro. 31 kg di cibo sequestrati

Due locali sono stati sanzionati, nella mattinata di ieri, domenica 16 gennaio 2022, dagli agenti della polizia municipale del comando territoriale di Torino Porta Palazzo. 

Nei due locali, a seguito dei controlli, sono state accertate violazioni delle norme anti covid e di quelle igienico-sanitarie oltre che irregolarità specifiche nella conservazione degli alimenti.

I due locali si trovano, rispettivamente, in piazza della Repubblica 10/F e in via Milano 13. Entrambi avevano i pavimenti sporchi e i ripiani impolverati, mentre le attrezzature presentavano residui di cibo.

La titolare dell'esercizio di via Milano, una cinese, è stata denunciata per il cattivo stato di conservazione degli alimenti. Durante il controllo, i civich all’interno dei congelatori a pozzetto presenti nel sotterraneo del locale, sono stati trovati i ravioli con ripieno di carne poggiati su vassoi privi di involucro o di altre coperture per evitare contaminazioni.

Inoltre, i congelatori avevano le pareti ricoperte di ghiaccio che, in alcuni punti, era a stretto contatto con gli alimenti stessi. 

Sono 31 i chilogrammi di ravioli e pasta sequestrati. La titolare è stata anche sanzionata per aver fatto entrare nel locale, e fatto lavorare, un dipendente senza però essere in possesso del green pass: il totale delle sanzioni, compresa quella per il dipendente, ammonta a 1.100 euro.

Nel locale di piazza della Repubblica, invece, la titolare è stata sanzionata per 1.400 euro per carenze igienico sanitarie e per inosservanza delle linee guida delle normativa Covid–19: all'esterno del locale è stato riscontrato un assembramento da parte dei clienti.

Torino controlli locali Repubblica Milano denunce sequestri cibo 16 gennaio 2022

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravioli senza involucri, sporcizia, assembramenti, assenza di green pass: due locali nei guai in Torino Centro

TorinoToday è in caricamento