menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Vede la polizia e non cede la dose di droga già pagata: cliente litiga con il pusher

Spacciatore arrestato

Altri due pusher sono stati arrestati dallla Squadra Volante al parco del Valentino. 

Tutti e due nella zona di corso Massimo D'Azeglio. Il primo, un 22enne gambiano, è stato sorpreso mentre parlava con un uomo per poi cedergli "qualcosa" - ovvero della droga - in cambio di denaro.

Scoperto, ha cercato di darsi alla fuga, scavalcando una recinzione, ma la pattuglia a cavallo della polizia lo ha inseguito, con i colleghi della Squadra Volante che lo hanno fermato in via Madama Cristina, arrestandolo per spaccio.

In via Baretti, i cani antidroga hanno recuperato 25 grammi di marijuana di proprietà del pusher. L’acquirente, invece, è stato multato per la detenzione della droga.

Un altro pusher, un 21enne senegalese, è stato arrestato dai motociclisti della Squadra Volante, dopo essere stato visto dagli agenti litigare con un'altra persona, all'altezza di via Valperga Caluso. 

Lo spacciatore, appena ha visto avvicinarsi la polizia, invece di cedere la dose già pagata al cliente, ha rimesso la droga negli slip e si è allontanato. Di qui il litigio che ha portato all'arresto e al sequestro di altri otto ovuli, tutti nascosti in un sacchetto occultato negli slip.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento