rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Lingotto / Corso Traiano, 131

Minaccia con una lama di rasoio l’addetto e fugge dal supermercato: rapinatore arrestato

E’ accaduto all’Esselunga

Un venezuelano di 26 anni, con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante a seguito di una rapina all'Esselunga di corso Traiano.

L’uomo aveva nascosto nella sua borsa prodotti alimentari e cosmetici, ma un addetto si era reso conto del comportamento del ladro e lo aveva invitato a restituire i prodotti. Lo straniero però ha dato in escandescenze, ha minacciato l’addetto con una lama di un rasoio da barba e si è dato alla fuga uscendo dal negozio.

Peccato, però, che la sua fuga sia stata breve perché ad attenderlo all’esterno del supermercato c’erano i poliziotti della Squadra Volante che nel frattempo erano stati inviati sul posto.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia con una lama di rasoio l’addetto e fugge dal supermercato: rapinatore arrestato

TorinoToday è in caricamento