I lavori nella scuola non sono finiti: studenti "in trasferta" fino alle vacanze di Natale

Ridimensionati i servizi della Circoscrizione?

L'Istituto Bosso Monti

Problemi fino a Natale per 80 allievi della succursale dell'Istituto Superiore "Bosso-Monti", che fino alle prossime vacanze di metà anno saranno costretti a seguire le lezioni nella sede di via Meucci.

Tutto per colpa della caduta dell’intonaco nello scorso mese di dicembre. E i problemi continuano ad esserci anche nella sede ufficiale, quella di via Perrone: 

"Dove trecentocinquanta ragazzi divisi in quindici classi seguono, ogni mattina, le lezioni in aule spesso anguste e inadeguate, in condizioni di sicurezza non certo ottimali. Gravi risultano soprattutto le condizioni di alcuni ambienti e di alcuni controsoffitti, così come dei servizi igienici; alcune aule sono solo parzialmente agibili; del tutto precluso, invece, è l’accesso all’ultimo piano", denuncia il capogruppo dei Moderati in Sala Rossa, Silvio Magliano. 

Lo stesso Magliano, poi, teme una ulteriore ridimensione dei servizi offerti dalla Circoscrizione 1 per lasciare spazio agli allievi: "Con molta probabilità la Circoscrizione sarà costretta a ridimensionare i servizi relativi alla Sottocommissione Disabilità e agli Uffici Cultura, Sport e Bilancio, già ospitati in via Meucci".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Sparisce nel nulla dopo avere ricevuto la lettera di licenziamento: viene ritrovato morto impiccato

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

Torna su
TorinoToday è in caricamento